Home » Psicoterapia

Psicoterapia

 Il dott. Marcello Bruognolo è stato presidente per 10 anni di una Associazione Psicologi e Psicoterapeuti di Milano, in cui erano convogliate varie e diversificate scuole di psicoterapia della Lombardia.

 Questa esperienza unitamente agli studi accademici e approfondimenti personali, l’ha portato ad una conoscenza scientifica teorica e soprattutto pratica delle maggiori correnti applicate sul campo psicologico: Freudiana, Junghiana, Comportamentista, Analitica, Rogersiana, Adleriana, Umanistico – Esistenziale.

E’ importante sottolineare che nella sua formazione in Ontopsicologia , che ha inizio nel 1973, ha appreso una metodologia scientifica sulla psicoterapia di autenticazione che riguarda non tanto i malati, ma le persone che ambiscono a volere la propria realizzazione nella società e sono pronte a intraprendere cambiamenti evolutivi per percepire la realtà in modo pratico, con più precisione, invece che fermarsi alle apparenze e alle opinioni stereotipate.

 Sui casi di patologie psichiche (quali nevrosi e schizofrenia, depressione, ansia panico, droga e dipendenze) questa psicoterapia interviene come effetto secondario di una psicoterapia di autenticazione (“curare è  facile” come diceva il suo maestro Prof. Acc. Antonio Meneghetti).

  E’ una metodologia che ha una sua visione dell’umano e che si rivolge  -  ed  è necessaria - a tutti coloro che desiderano fare chiarezza nel proprio Io conformandolo a criteri di natura (e non solo a quelli dell’opinione sociale).  E’ una psicoterapia per i  “sani” ai quali manca il fine dell’esistenza e la coscienza coerente del mondo.

La finalità è quella di evolvere nelle relazioni con gli altri, nella conoscenza materica anche economica e nella spiritualità che ci appartiene come esseri umani.

 Gli strumenti adottati sono :

 - incontri individuali;

 - incontri di gruppo;

 - immagogie: concentrarsi per vedere come si muovono le immagini interiori;

 - cinelogie: l’uso dei film per capire, attraverso la proiezione della vita filmica, la propria vita;

 - melolistiche: ripristino di energie psicofisiche tramite momenti di danza su un ritmo basato sulla biologia attuale dei partecipanti;

 - residence: full immersion di qualche giorno in luoghi naturistici per trovare il punto critico di realtà in sé stessi per poter effettuare cambiamenti evolutivi;

- pittura gestuale: esperienza piacevole del proprio corpo nell’espressione di colori, segni, proporzioni.

cucina viva

cucina viva - Marcello Bruognolo

Dove siamo

Dove siamo - Marcello Bruognolo